Loading...

MUSICA

TWIST CONTEST

TWIST CONTEST


Il progetto Twist Contest nasce nel 2005 da un'idea di Tony Perri, attualmente chitarrista e voce della band, che dopo un decennio e diversi cambi di formazione, è oggi affiancato stabilmente da Emanuele Gallo al basso e dal 2017 da Francesco Borrelli. Il nome del gruppo omaggia l'atmosfera "pulp" e ironica del film di Tarantino Pulp Fiction, rifacendosi ad una delle scene cult del cinema degli anni Novanta. Musicisti provenienti da esperienze musicali diverse ma accomunati da una forte passione per il rock'n' roll, che costituisce la matrice principale del loro mood sonoro: una miscela esplosiva fra i The Clash e Chuck Berry. Un'incessante e partecipata attività live lungo un decennio di musica, in cui le contaminazioni sonore arrivano prestissimo: i ritmi in levare, lo ska, il twist e il reggae'n roll. Nel 2014 la prima produzione "Radio Twist", una summa di omaggi musicali e le primissime canzoni inedite; un passaggio importante quello della composizione maturato completamente nel primo vero long playing "Boom", in uscita ad ottobre 2016 per Lumaca Dischi, in cui la band si misura con una scrittura personale e riconoscibile.

STATALE 107BIS

STATALE 107BIS


La Statale107Bis è, prima che un progetto culturale e musicale, un percorso, che dal suo inizio ad oggi, grazie alla passione ed alla caparbietà, ha attraversato importanti mete e superato gravose asperità. Si propongono di innestare nelle strade, nelle piazze e nelle città che li ospitano, quello stesso spirito creatore che a dà loro gioia infinita.

Facebook

MIND THE GAP

MIND THE GAP


Mind The Gap quartet nasce nel 2016 da un incontro di quattro giovani musicisti calabresi uniti dall'amore per la musica, ma sopratutto per il jazz, la fusion e la black music. Il quartetto, composto da: Veronica Parasiliti alla voce, Giuseppe Zangaro al piano, Silvio Ariotta al basso elettrico ed Emanuele Fuduli alla batteria, propone un repertorio molto vario, spaziando dai grandi temi del jazz a brani black e pop riarrangiati in chiave moderna e originale.

KIM REE HEENA

KIM REE HEENA


Kim Ree Heena, è un progetto di sperimentazione audio visiva; le sonorità di questa esperienza sono esclusivamente elettroniche e viaggiano in accordo con gli affascinanti visual di Noil Klune. Quello di Kim Ree Heena è un live tra musica elettronica ed immagini, una performance che è un occhio puntato sul presente, uno squarcio sul nostro contemporaneo.

Facebook

EMILIO SORRIDENTE

EMILIO SORRIDENTE


Emilio Sorridente affonda le proprie radici artistiche nel rock psichedelico e nel blues. Il viaggio musicale del chitarrista e cantante si snoda attraverso un cantautorato sperimentale (Anomalia di sistema, Reality Show) passando attraverso divagazioni rock-reading (7 Sins) e un passato di collaborazioni e apparizioni dal vivo con diverse personalità del blues (Franco Vinci, Roberto Ciotti, Will Tang & Patrick Murdoch) e del rock (Sasha Torrisi, Black Seeds, Encelado). L'ultimo album, 'From the Shell', è appena uscito in vinile per RNC Music/Self. In trio con Giovanni De Sossi (Cammariere, Capossela, Bruno Tommaso Orchestra) e Carlo Caligiuri (Lauzi, Cesselli, Perin) il chitarrista proporrà un viaggio dal blues delle origini fino ad episodi più elettrici e british.